1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...

Bomboloni alla crema

Carnevale carnevale quanto ci fai ingrassare…ecco un’altra ricetta super golosa per il carnevale.
Difficoltà: media Preparazione: 3 ore Cottura: 10 min Costo: medio

INGREDIENTI (x l’impasto)

  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di farina manitoba
  • 80 gr di burro
  • 150 gr zucchero
  • 25 gr lievito fresco
  • 125 ml latte tiepido
  • 125 ml d’acqua
  • scorza di limone grattugiata q.b.
  • un pizzico di sale

INGREDIENTI (x la crema)

  • 500 ml di latte
  • 80 gr di farina 00
  • 4 tuorli
  • 160 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina oppure 1 stecca di vaniglia
  • zucchero a velo per spolverizzare

PROCEDIMENTO

Mischiate insieme le farine ed un pizzico di sale e ponetele su un piano di lavoro, create una fontana e al centro ponete il lievito sciolto nell’acqua tiepida, il burro ammorbidito,lo zucchero, il latte tiepido e la scorza del limone, impastate il tutto fin quando non otterrete un impasto liscio ed omogeneo.

Coprite l’impasto ottenuto con un panno umido e lasciatelo lievitare per un ora.
Trascorso il tempo di lievitazione, rimpastate l‘impasto e stendetelo, ricavate dei dischi di 7 cm di diametro e lasciate lievitare per un’altra ora.
Nel frattempo preparate la crema per farcire i bomboloni, mettete a scaldare il latte, a parte in un tegame unite zucchero e tuorli e mescolate fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete la farina setacciata, la vanillina e versate sempre mescolando il latte; quando gli ingredienti sono ben amalgamati rimettete su fuoco, continuate a mescolare fin quando il tutto non si addensa, versate la crema in una teglia e copritela con la pellicola, deve toccare la superficie in modo che non si formi la pellicina, lasciate raffreddare.

Passata l’ora di lievitazione dei bomboloni, friggeteli in olio di arachidi, Il punto fumo per friggere è tra i 165°C e i 185°C, quando sono ben dorati scolateli su carta assorbente.

Una volta freddi riempiteli con la crema aiutandovi con una sac a poche oppure tagliateli lateralmente fino a metà e farciteli aiutandovi con un cucchiaio, spolverate con zucchero a velo o se preferite rotolateli nello zucchero e servite.

Grazia

Mi chiamo Maria Grazia, sono calabrese, vivo attualmente a Roma e ho 27 anni!Devo essere sincera non sono mai stata una grande appassionata di cucina almeno fino a qualche anno fa, ma ho sempre rubato con gli occhi, poi ad un tratto la passione è venuta fuori.Trovo che cucinare sia rilassante. La cosa che mi piace di più è leggere le riviste di cucina, si impara molto e ci sono sempre piatti sfiziosi, ovviamente apporto sempre delle modifiche alla ricetta originale!Bene carissimi lettori, spero in tanti, vi lascio leggere le mie ricette e spero che le mettiate in pratica, sentitevi liberi di lasciare moltissimi commenti, suggerimenti e consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *