1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...

Risotto radicchio e speck

Il risotto uno dei piatti più buoni in assoluto che fa parte della tradizione italiana e si può preparare in diverse versioni.
La ricetta del risotto radicchio e speck è semplice ed elegante;
l’ideale da presentare in tavola quando abbiamo degli ospiti a cena.

Difficoltà: facile Preparazione: 60 min Cottura: 20 min Costo: basso

INGREDIENTI (x 4 persone)

  • 400 gr di riso carnaroli
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 150 gr di speck
  • 200 gr di radicchio rosso
  • mezza cipolla bianca
  • 50 gr di parmigiano
  • 100 ml di vino bianco o rosso
  • sale q.b.
  • olio q.b.

PROCEDIMENTO

Preparate il brodo vegetale con carota, cipolla, sedano e una patata.
Nel frattempo lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline.
Preparate anche lo speck tagliato.

Una volta che il brodo è pronto, in un tegame mettete un filo d’olio e aggiungete la cipolla e poco dopo lo speck quando la cipolla è ben dorata aggiungete il risotto e lasciatelo tostare, sfumate con il vino.

Aggiungete il brodo poco alla volta e mescolate ogni tanto, salate.
Prima di terminare la cottura aggiungete il radicchio.

A cottura ultimata spegnete il fuoco e unite il formaggio amalgamate per bene e servite subito.

Grazia

Mi chiamo Maria Grazia, sono calabrese, vivo attualmente a Roma e ho 27 anni!Devo essere sincera non sono mai stata una grande appassionata di cucina almeno fino a qualche anno fa, ma ho sempre rubato con gli occhi, poi ad un tratto la passione è venuta fuori.Trovo che cucinare sia rilassante. La cosa che mi piace di più è leggere le riviste di cucina, si impara molto e ci sono sempre piatti sfiziosi, ovviamente apporto sempre delle modifiche alla ricetta originale!Bene carissimi lettori, spero in tanti, vi lascio leggere le mie ricette e spero che le mettiate in pratica, sentitevi liberi di lasciare moltissimi commenti, suggerimenti e consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *