1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...

Torta agli amaretti

Torta semplice e soffice, molto buona.
Buona sia per fare colazione che per concludere la cena.
Ingrediente principale l’amaretto un biscotto diffuso in tutta Italia.

Difficoltà: facile  Preparazione: 15 min  Cottura: 45 min  Costo: basso

INGREDIENTI

  • 250 gr di farina per dolci
  • 250 gr di zucchero
  • 150 ml di latte
  • 100 gr di amaretti
  • 180 gr di burro
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare.
Setacciate la farina e unite il sale.
In un’altra ciotola sbattete le uova con lo zucchero ed unite la farina setacciata e mescolate aiutandovi con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto, aggiungete il lievito.

Aggiungete al composto ottenuto il latte ed il burro, amalgamate il tutto e unite una parte degli amaretti sbriciolati.

Imburrate e infarinate uno stampo per torte.
Sbriciolate gli amaretti rimasti in superficie e infornate a 180 °C x 40/45 min.

Lasciate raffreddare prima di sfornare.

Grazia

Mi chiamo Maria Grazia, sono calabrese, vivo attualmente a Roma e ho 27 anni!Devo essere sincera non sono mai stata una grande appassionata di cucina almeno fino a qualche anno fa, ma ho sempre rubato con gli occhi, poi ad un tratto la passione è venuta fuori.Trovo che cucinare sia rilassante. La cosa che mi piace di più è leggere le riviste di cucina, si impara molto e ci sono sempre piatti sfiziosi, ovviamente apporto sempre delle modifiche alla ricetta originale!Bene carissimi lettori, spero in tanti, vi lascio leggere le mie ricette e spero che le mettiate in pratica, sentitevi liberi di lasciare moltissimi commenti, suggerimenti e consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *