1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...

Elicoidali con pesto di rucola

La pasta con pesto di rucola è un idea originale, piacevole e semplice.
Questa ricetta ci fa riscoprire la leggerezza ed il gusto, un buon sostituto del pesto commerciale da realizzare in casa.
Se volete potete preparare il pesto in anticipo e congelarlo ed utilizzarlo in un altro momento.

Difficoltà: bassa Preparazione: 15 min Cottura: 10 min Costo: basso

elicoidali con pesto di rucola

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 100 gr di rucola
  • 100 gr di parmigiano
  • 150 gr d’olio extravergine d’oliva
  • 5 gr di sale
  • 50 gr di noci
  • 1 aglio
  • 360 gr di Elicoidali Molino Umberto 
  • 30 gr di semi di sesamo

PROCEDIMENTO

Mettete a cuocere gli elicoidali e nel frattempo dedicatevi alla preparazione del pesto.

elicoidali con pesto di rucola

Per iniziare in un mortaio riducete le noci in pezzetti.

elicoidali con pesto di rucola

Lavate la rucola, asciugatela e mettetela nella tazza di un mixer o in un frullatore, aggiungete anche una parte delle noci, il parmigiano, una parte di olio ed il sale.

elicoidali con pesto di rucola

Cominciate a frullare a bassa velocità il tutto e, mano a mano, aggiungete il restante olio d’oliva a filo fino ad ottenere una crema ben amalgamata.
In una padella mettete a rosolare dell’aglio in poco olio, aggiungete il pesto di rucola e il restante delle noci.

elicoidali con pesto di rucolaelicoidali con pesto di rucola
Scolate gli elicoidali e uniteli al pesto amalgamate, se serve unite acqua di cottura della pasta.elicoidali con pesto di rucola
Unite i semi di sesamo e servite.

elicoidali con pesto di rucola

Grazia

Mi chiamo Maria Grazia, sono calabrese, vivo attualmente a Roma e ho 27 anni!Devo essere sincera non sono mai stata una grande appassionata di cucina almeno fino a qualche anno fa, ma ho sempre rubato con gli occhi, poi ad un tratto la passione è venuta fuori.Trovo che cucinare sia rilassante. La cosa che mi piace di più è leggere le riviste di cucina, si impara molto e ci sono sempre piatti sfiziosi, ovviamente apporto sempre delle modifiche alla ricetta originale!Bene carissimi lettori, spero in tanti, vi lascio leggere le mie ricette e spero che le mettiate in pratica, sentitevi liberi di lasciare moltissimi commenti, suggerimenti e consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *