1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...

Biscotti natalizi allo zenzero

A Natale i biscotti allo zenzero non possono mancare, si possono preparare e darli in regalo ad amici e parenti oppure metterli in un sacchettino trasparente e farli trovare ai nostri commensali al cenone della Vigilia di Natale.

Difficoltà: media Preparazione: 20 min + 30 min di riposo Cottura: 20 min Costo: medio

INGREDIENTI

  • 300 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 3 cucchiaini di zenzero in polvere

INGREDIENTI x la ghiaccia reale

  • 1 albume
  • 150 gr di zucchero a velo
  • coloranti alimentari
  • 5 goccie di limone

PREPARAZIONE

Iniziate con la preparazione dell’impasto, setacciate la farina e unitela allo zucchero e lo zenzero, create la classica fontana e unite l’uovo e il burro tagliato a tocchetti ed impastate il tutto.
Create una palla con l’impasto e avvolgetela nella pellicola, lasciate riposare in frigorifero per 30 min.

Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto e utilizzando dei coppapasta natalizi per creare i biscotti.

biscotti natalizi allo zenzerobiscotti natalizi allo zenzero

Posizionate i biscotti ottenuti su una placca da forno foderata con carta forno ed infornate a 180°C x 20 min.

Trascorso il tempo di cottura lasciateli raffreddare e nel frattempo preparate la ghiaccia reale.

Montate gli albumi con il limone a neve, una volta montati aggiungete lo zucchero a velo e continuate a lavorarli con le fruste.
Dividete il composto in diverse ciotole e aggiungete i diversi coloranti.

Prendete i biscotti e aiutandovi con una sac a poche decorateli come preferite.

Lasciate rassodare la ghiaccia reale e poi servite o sistemateli nei sacchettini da regalo.

biscotti natalizi allo zenzero

 

Grazia

Mi chiamo Maria Grazia, sono calabrese, vivo attualmente a Roma e ho 27 anni!Devo essere sincera non sono mai stata una grande appassionata di cucina almeno fino a qualche anno fa, ma ho sempre rubato con gli occhi, poi ad un tratto la passione è venuta fuori.Trovo che cucinare sia rilassante. La cosa che mi piace di più è leggere le riviste di cucina, si impara molto e ci sono sempre piatti sfiziosi, ovviamente apporto sempre delle modifiche alla ricetta originale!Bene carissimi lettori, spero in tanti, vi lascio leggere le mie ricette e spero che le mettiate in pratica, sentitevi liberi di lasciare moltissimi commenti, suggerimenti e consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *