2 Gennaio 2016 pollo al curry

Pollo al curry

Oggi a pranzo ho preparato il pollo al curry, ricetta di origine indiana, nella ricetta originale si utilizza il latte di cocco, io non avendolo ho utilizzato il latte che avevo, parzialmente scremato.
Piatto dal gusto deciso, sapori forti, potrebbe non piacere a tutti,quindi se pensate di cucinarlo per una cena chiedete prima ai vostri commensali se possano gradirlo.
È un piatto semplice, comprende grassi e proteine, si può definire piatto unico se accompagnato con del riso quindi arricchendolo con i carboidrati o semplicemente potete servirlo come secondo.
Sicuramente chi conosce la cucina etnica apprezzerà molto questo ricetta.

INGREDIENTI

  • 400 gr di pollo
  • 200 ml di latte parzialmente scremato
  • farina q.b.
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 2 cucchiaini di curry
  • erba cipollina q.b.
  • 1/2 cipolla bianca
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • 150 gr di riso

PREPARAZIONE

Mettete a cuocere il riso in abbondante acqua salata.
Procedete con la preparazione del pollo, tritate la cipolla e mettetela a rosolare in una padella con dell’olio, nel frattempo tagliate il petto di pollo a strisce e passatelo nella farina.

pollo al currypollo al curry
Quando la cipolla prende un colore dorato mettete il pollo  fatelo rosolare per bene da entrambi i lati, unite il latte, la curcuma, il curry, l’erba cipollina e il sale; coprite con un coperchio e lasciate andare a fuoco medio.

pollo al currypollo al currypollo al curry

Lasciate cuocere, quando si sarà addensato il liquido formando una cremina è pronto, state attenti perchè ci vuole poco.

Scolate il riso ormai cotto e preparate il piatto da servire, mettete da un lato il riso in bianco e dall’altro il pollo al curry.

pollo al curry

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *