6 Gennaio 2016 patate e carciofi di Gabriele

Patate e carciofi

La ricetta che troverete di seguito, un secondo piatto, è stata preparata da Gabriele il mio compagno, soprannominato piccipicci; vi ho già scritto di lui nel post pubblicato sulla ricetta degli SPAGHETTI ALL’AMATRICIANA , guai a sbagliarli.
Anche lui molte volte si diletta in cucina e devo dire che è molto bravo, a breve pubblicherò anche la sua ricetta della salsa guacamole e forse tante altre ricette realizzate da lui.
Se continua così dovrò aprire una sessione tutta per lui, dove troverete sicuramente ricette alla portata di tutti; ancora non si è cimentato con i dolci ma non è detto che non lo faccia; vi terrò aggiornati sui suoi primi passi nel mondo della pasticceria.

INGREDIENTI (x 2 persone)

  • 6 carciofi
  • 5 patate rosse di media grandezza
  • 1 limone
  • acqua q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Eliminate la buccia delle patate e tagliateli a spicchi leggermente grossolani,
lavateli e lasciateli in ammollo in acqua per un ora.
Trascorso il riposo delle patate pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne più dure, tagliate l’estremità e dividete ogni carciofo in quattro, metteteli immediatamente in acqua e limone altrimenti si anneriscono.

patate e carciofi di Gabrielepatate e carciofi di Gabrielepatate e carciofi di Gabrielepatate e carciofi di Gabriele

Scolate le patate dall’acqua e sciacquateli.
Pulite uno spicchio d’aglio.
Prendete una grossa padella, mettete l’olio le patate i carciofi e l’aglio schiacciato; coprite con un coperchio e lasciate andare a fiamma moderata per 15 minuti circa, trascorsi i quali date una mescolata e ricoprite con il coperchio per altri 10 min.

patate e carciofi di Gabrielepatate e carciofi di Gabriele

Quando le patate sono cotte togliete il coperchio salate e lasciate rosolare per bene alzando leggermente la fiamma.

Ed ecco pronti da servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *