1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...

Arance, frutto antistress

Arancia è un frutto, il cui albero si chiama arancio (citrus sinesis) appartenente alla famiglia delle Rutacee.

Oggi vi svelo il segreto per cui è buona norma mangiare le ARANCE, le proprietà di cui è fornita sono molteplici e molto gradite dal nostro organismo.

Oltre ad essere un valido antistress, l’ ARANCIA è un ottimo combattente,grazie agli antiossidanti, contro i radicali liberi che aggrediscono il nostro organismo.

L’ARANCIA è un frutto ricchissimo di vitamine C che ci consente di rafforzare il nostro sistema immunitario; ma non solo apporta anche altri benefici al nostro organismo tra i quali permette il miglioramento dell’umore riducendo, come detto, lo stress.

Il consumo di Arance permette di mantenere il colon pulito perchè svolge un ottima funzione lassativa-diuretica.

I DIVERSI TIPI DI ARANCE

Ogni varietà di arance trova il suo impiego in cucina, possiamo distinguerle in due categorie
quelle dolci e quelle amare, ma le varietà di questo frutto sono molteplici.
Infatti ogni varietà è più adatta ad un diverso utilizzo, quelle succose per le spremute, quelle amare per le diete e più adatte alla preparazione di insalate,
quelle dolci appunto per i dolci.

Alcune varietà:

  • Tarocco
  • Sanguinello
  • Moro
  • Valencia
  • Newhall
  • Ovale
  • Washington Naval

MA, COME CONSUMARLE?

Le possiamo consumare semplicemente tagliate a spicchi oppure estraendone il succo e bevendola sotto forma di spremuta, in quest’ultimo caso va consumata immediatamente
per evitare l’ossidazione delle sue vitamine.

Le arance si prestano anche alla preparazione di confetture oppure semplicemente utilizzando buccia e succo nella preparazione di dolci, a spicchi per la preparazione d’insalate, l’uso in cucina è molteplice.

RICETTA RAPIDA E DI GUSTO

INSALATA DI ARANCE E FINOCCHIO

Tagliate a nudo una ARANCIA ed ottenete degli spicchi.
Tagliate anche un finocchio ed anche da esso ottenete degli spicchi.
Mettete tutto in una ciotola e unite delle olive taggiasche snocciolate.
Condite con olio evo e aceto di mele, se lo gradite aggiungete del succo di limone.
Aggiustate di sale e pepe nero.

l’INSALATA di arance è pronta da gustare, clicca qui per cimentarti con altre ricette con le ARANCE.

 

 

Grazia

Mi chiamo Maria Grazia, sono calabrese, vivo attualmente a Roma e ho 27 anni!Devo essere sincera non sono mai stata una grande appassionata di cucina almeno fino a qualche anno fa, ma ho sempre rubato con gli occhi, poi ad un tratto la passione è venuta fuori.Trovo che cucinare sia rilassante. La cosa che mi piace di più è leggere le riviste di cucina, si impara molto e ci sono sempre piatti sfiziosi, ovviamente apporto sempre delle modifiche alla ricetta originale!Bene carissimi lettori, spero in tanti, vi lascio leggere le mie ricette e spero che le mettiate in pratica, sentitevi liberi di lasciare moltissimi commenti, suggerimenti e consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *