1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...

CROSTATA FROLLA INTEGRALE CON CONFETTURA DI ALBICOCCHE

In momenti di forte stress io cucino, cucinare mi riporta in uno stato di calma e serenità che non so bene spiegare.
Quando cucino in generale, preparo una pietanza oppure faccio qualche esperimento nuovo, entro in uno stato di tranquillità e completa concentrazione e tutto il resto resta fuori, come se si assentasse.

Mi piace provare cose nuove, ma come si dice “non tutte le ciambelle escono col buco”, anch’io combino dei bei disastri in cucina ma alla fine sono felice lo stesso, mettersi in gioco con nuove sfide culinarie mi diverte molto.

Ed ecco quindi la mia crostata con base integrale.
Non avrei mai scommesso sul risultato, pensavo sarebbe stato un altro dei miei pasticci. Alla fine sono arrivata alla conclusione che “pasticciando si impara”, ma per fortuna non è stato questo il caso di un disastro, il risultato è stato ottimo e soddisfacente.

Crostata di frolla con confettura di albicocca

INGREDIENTI

  • 250 gr di farina integrale
  • 70 ml di olio d’oliva
  • 40 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di mezzo limone
  • 1 uovo intero
  • 150 gr di confettura di albicocche

Per la teglia ho utilizzato lo staccante per teglie in alternativa burro e farina vanno benissimo.

PROCEDIMENTO

Il procedimento è molto semplice.
Io ho utilizzato un robot da cucina, quindi ho versato tutti gli ingredienti ed ho azionato il robot.
Se invece procedete a mano partite con la farina a fontana unite lo zucchero, l’uovo e l’olio ed iniziate ad impastare aiutandovi con una forchetta, pian piano unite il lievito e la scorza grattugiata del limone.

crostata-frolla-integrale

Una volta che è tutto amalgamato, lasciate riposare l’impasto in frigo per 30 min avvolto nella pellicola.
Trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto, lasciatene una parte per la decorazione, stendete l’impasto aiutandovi con un mattarello, altezza 1 cm va bene.

Mettete l’impasto nella teglia, imburrata e infarinata precedentemente, rifinite i bordi e riempite con confettura di albicocche, con la parte d’impasto lasciato da parte create la vostra decorazione.

crostata-frolla-integrale
crostata-frolla-integrale

Infornate a 170°C x 25 min

Sfornate e lasciate freddare completamente prima di toglierla dallo stampo.

Se lo gradite potete cospargerla con zucchero a velo.

crostata-frolla-integrale

Grazia

Mi chiamo Maria Grazia, sono calabrese, vivo attualmente a Roma e ho 27 anni!Devo essere sincera non sono mai stata una grande appassionata di cucina almeno fino a qualche anno fa, ma ho sempre rubato con gli occhi, poi ad un tratto la passione è venuta fuori.Trovo che cucinare sia rilassante. La cosa che mi piace di più è leggere le riviste di cucina, si impara molto e ci sono sempre piatti sfiziosi, ovviamente apporto sempre delle modifiche alla ricetta originale!Bene carissimi lettori, spero in tanti, vi lascio leggere le mie ricette e spero che le mettiate in pratica, sentitevi liberi di lasciare moltissimi commenti, suggerimenti e consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *